Sie verwendeten einen veralteten Browser. Bitte führen Sie für ein besseres Surf-Erlebnis ein Upgrade aus.
JavaScript scheint momentan in Ihren Browsereinstellungen deaktiviert zu sein.
Bitte nehmen Sie eine Änderung dieser Einstellung vor und laden Sie die Webseite neu, um deren volle Funktionalität zu ermöglichen.
Qui vive il piacere

Gli antichi confini

Gli antichi Romani conquistarono la Germania passo dopo passo. Quando nel 150 d.C. spostarono il confine della valle del fiume Neckar un pó piú a est, tirarono poi una linea dritta di confine proprio nel bel mezzo della Foresta Sveva da Öhringen fino a Welzheim. Questa linea di confine ha la forma di una pista tagliata nel bosco. Questa pista, lungo la quale i Romani costruirono un’imponente palizzata, lunghe mura e una profonda fossa, è conosciuta al giorno d’oggi con il nome “Limes”.

Limes
Limes
Limes
Limes

1800 anni fa il Limes serviva a proteggere i Romani dagli attacchi dei Barbari. Il circondario Rems-Murr, in collaborazione col circondario di Ostalb e il museo nazionale di archeologia hanno formato qualificati Limes-Cicerone, i quali fungono da guide turistiche lungo il Limes e i suoi castelli. In questo modo il turista puó godere di un esperienza davvero particolare, accompagnato dagli antichi Romani.