Sie verwendeten einen veralteten Browser. Bitte führen Sie für ein besseres Surf-Erlebnis ein Upgrade aus.
JavaScript scheint momentan in Ihren Browsereinstellungen deaktiviert zu sein.
Bitte nehmen Sie eine Änderung dieser Einstellung vor und laden Sie die Webseite neu, um deren volle Funktionalität zu ermöglichen.
Qui vive il piacere

Avventura dei sensi “weiterweg“ a Gschwend-Rotenhar

A Gschwend-Rothenhar si puó viviere nella foresta un’esperienza molto particolare. La “weiterweg” è un miscuglio tra avventura nella natura, l’arte dei sentieri e la via dei sensi. Alle domande centrali della vita, giungono le dieci stazioni della “weiterweg”. Otto di esse sono connesse tra di loro attraverso un sentiero in ghiaia, percorribile anche da famiglie con bambini in carrozzina o in sedia a rotelle. Il sentiero è contrassegnato da simboli di color lilla. La prima metá del sentiero é in discesa a piccoli tratti, la seconda parte contiene piccole e medie salite. In ogni stazione del sentiero si trovano diverse opere d’arte, ognuna con due tavole descrittive. Nella prima sono scritte saggezze di vita, nell’altra testi di contenuto religioso. Subito dall’inizio del percorso si puó focalizzare la vista sulla più grande e importante opera d’arte che la “weiterweg” ci offre: la natura. 

“weiterweg“ a Gschwend-Rotenhar
“weiterweg“ a Gschwend-Rotenhar

In seguito si nota il guardrail della vita “Leitplanken des Lebens” che simbolizza le regole e le leggi che proteggono dalla caduta la vita comune delle persone. Da qui si continua attraverso la via “larga” e la via “stretta”, che simbolizza le misure dei pensieri. In seguito si giunge nel percorso colorato, adatto anche per sedie a rotelle, che va fino alla fine del percorso.

Informazioni:

Graf von Pückler und Limpurg'sche Wohltätigkeitsstiftung
Graf-Pückler-Straße 19
74405 Gaildorf
07971 95330